Per info e prenotazioni +39 338 9724442 

CONTATTI

DISPONIBILITA' E CORTESIA AL VOSTRO SERVIZIO

CONSIGLI UTILI

• Controllare la pressione dei pneumatici sempre a freddo, almeno una volta al mese se gonfiati con aria compressa o almeno una volta ogni 4 mesi se gonfiati con azoto. Non mischiare mai aria con l'azoto (a meno di una situazione di emergenza). Attenersi ai valori di pressione indicati sul libretto di uso e manutenzione del veicolo e seguire i consigli del proprio gommista. Assicurarsi della presenza dei cappelletti valvola e serrarli a mano

• Invertire i pneumatici fra gli assi senza incrociarli ogni 10.000/15.000 Km permette di ottimizzare l'usura e di sostituirli tutti e quattro contemporaneamente.

• Con i pneumatici nuovi, procedere a velocità moderata per i primi 200 chilometri.

• Nel caso si verificassero urti o perforazioni dei pneumatici, è importante far eseguire un controllo accurato, dal proprio gommista di fiducia. Ricordarsi che è molto pericoloso trascurare una lesione del pneumatico.

• In caso di utilizzo del ruotino di scorta attenersi scrupolosamente alle condizioni d'impiego stabilite dal costruttore del veicolo. E' importante ricordarsi inoltre, di procedere a velocità moderata.

• L'uso prolungato di catene da neve su strada non innevata può danneggiare irrimediabilmente i pneumatici.

• Sostituire gli pneumatici estivi con quelli invernali quando la temperatura esterna raggiunge i 7°C. 

• Utilizzare sempre quattro pneumatici dello stesso tipo 

• Sostituire gli pneumatici invernali quando il profilo di quelli vecchi è inferiore ai 4 millimetri, poiché anche l’aderenza diventa precaria con strada bagnata/pioggia.

• Evitare manovre improvvise con lo sterzo e con i pedali (frizione, freno ed acceleratore).

• Aumentare la pressione di 0,2 – 0,5 bar rispetto a quanto normalmente indicato, per ottenere una frenata più corta, più tenuta laterale e più trazione.

• Non oltrepassare comunque la pressioni indicate per l’auto a pieno carico.
ORDINA E PRENOTA IL TUO PROSSIMO CAMBIO STAGIONALE  
beppepneumathici@gmail.com   oppure  +39 338 9724442
Nessuno, d’inverno, si sognerebbe di circolare con le infradito! Anche le auto hanno bisogno di "calzature" adatte alla stagione». 
Questo lo slogan della nuova campagna, dedicata alla sicurezza stradale durante il periodo invernale.
 Ma gli pneumatici invernali o catene sono obbligatorie?
Vediamo cosa dice la legge in merito: 
Innanzitutto «non esiste un obbligo specifico relativo al montaggio degli pneumatici invernali. Un'automobilista che utilizza pneumatici estivi nella stagioneinvernale, generalmente, non può essere punito. 
In caso di strade innevate o ghiacciate, chi crea disagi alla circolazione ed è senza pneumatici invernali, può però incorrere in una sanzione, in violazione dell’art. 26 della Legge sulla circolazione stradale. 
Utilizzo, velocità e profilo: Gli pneumatici devono essere adatti per una velocità di almeno 160 km/h e possono essere usati durante tutto l’anno. Il profilo minimo di uno pneumatico è legalmente fissato a 1,6 millimetri.

Equipaggiamento invernale obbligatorio: 
occorre avere con sé le catene da neve, soprattutto per poter proseguire sui tratti ove vi è l’obbligo di montarle (esposizione del segnale «Catene per la neve obbligatorie»; art. 29 cpv 1 dell’Ordinanza sulla segnaletica stradale)».

Anche per quanto riguarda le auto 4×4 la polizia consiglia le "gomme da neve": «I test specializzati – spiegano nel testo della campagna – dimostrano che gli pneumatici “quattro stagioni”, spesso non garantiscono il massimo delle prestazioni né d’estate né d’inverno»

Come raggiungerci :

BEPPE PNEUMATHICI
via Santa Lucia, 90
10075 Mathi, Torino, Italia
+39 338 9724442

Orari negozio :

Lun - Ven
- -
Sabato
-
Domenica
Chiuso
WhatsApp

Compila il form per ulteriori info e prenotazioni...

*Campi obbligatori

Contattaci

Ho letto l’Informativa e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.
Per prenotare la presa e consegna della vostra auto : +39 338 9724442
Share by: